Scuole e laboratori di lettura.

A Torino

Laboratorio di Lettura Il caprifoglio
Emozioni tra le righe.  Un percorso dedicato alla scoperta di una varietà di generi letterari nei quali le emozioni (gioia, rabbia, paura, tristezza…) scaturiscono dalla vicenda, dalle immagini, dalla forma letteraria e dallo stesso oggetto-libro. L’obiettivo è quello di avviare i bambini alla capacità di identificare le emozioni presenti nei testi letti, favorendo il riconoscimento delle proprie, attraverso la condivisione di esperienze personali. Con la Scuola primaria Varallo (sez. Arcobaleno)

Le storie siamo noi! Bambini e bambine nella narrativa per l’infanzia. Una lettura ad alta voce di storie sul tema del maschile e del femminile, per avvicinare i bambini/e all’immaginario di genere nella letteratura per l’infanzia.  La discussione e il confronto con la realtà di ognuno, l’analisi collettiva e a piccoli gruppi su illustrazioni e l’uso della lingua, alla ricerca di luoghi comuni, stereotipi e pregiudizi, hanno l’obiettivo di individuare comportamenti rispettosi ed empatici per una futura convivenza di bambini/e all’interno del gruppo e nella famiglia. Con la Scuola primaria Parato (sezione 2A)
 

Fondazione Amendola
Un percorso di laboratori di lettura con allievi della Scuola Primaria Salvo D’Acquisto dedicati all’educazione ambientale e alla lotta agli sprechi in ogni settore della vita quotidiana a partire dalla raccolta di storie Raccontiamoci le favole. Raccolta di favole sull’ambiente (a cura di ARPAV Veneto)
Dal 16 al 23 aprile. Mostra dei lavori eseguiti e un piccolo spettacolo in cui i protagonisti saranno i bambini
17 aprile, ore 14.00 / Biblioteca della Fondazione Giorgio Amendola. Gli allievi della 2^ classe della Scuola Primaria Salvo D’acquisto presentano il laboratorio “Spegniamo lo spreco”
 

Scuola dell’Infanzia e Primaria Abba in collaborazione con la D.D. Frank – Scuola dell’Infanzia Perrault
19 aprile, ore 16.45-18.45 / Tutti in Piazza. I bambini e le bambine delle scuole scendono in piazza per assistere ad una divertente lettura a cura degli autori del libro Piazza Pizza (di Giovannone e Giua, con Neri Marcorè e i disegni di Altan. Ed. Gallucci). Giovannone e Giua, raccontano e musicano la storia del loro libro per tutti gli spettatori. E in chiusura, un bel canto collettivo dei famosi Quarantaquattro gatti dello Zecchino d’Oro. L’iniziativa si inserisce nel programma di LIBERinbarriera e di Torino che legge, nell’ambito della progettualità della commissione continuità tra scuola dell’Infanzia e Primaria
 

Scuola Primaria Gabelli
19 aprile
/ Letture fuori porta. I bambini escono dalle aule per coinvolgere il territorio circostante nelle loro letture: nel parco, al bar, negli uffici o al mercato, ogni luogo è buono per far correre la fantasia. Verranno proposte poesie e lettura su temi anche importanti come lo Ius soli, l’educazione alla cittadinanza e così via. Il programma e i luoghi in cui porteranno le loro letture sono:
ore 10.00 / Casa di cura Cimarosa di via Ghedini. Lettura di poesie a cura delle classi 3A e 3B
ore 11.30-15.00 / Piazza Bottesini.  Lettura di brani tratti da La storia di Iqbal di Francesco D’Adamo, a cura della 5C. Lettura di poesie sul tema della legalità a cura della 4B. Tante filastrocche a cura della 4A e letture da Nonna Luciana e la Costituzione italiana a cura della 5D.
ore 11.00 / Fra piazza Bottesini e piazza Foroni. Poesie e flashmob a cura della 4D
ore 11.00 / piazza Foroni. I bambini delle 5A e B leggono brani tratti da Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando
 

Scuola Primaria Pestalozzi
19 aprile
/ Letture fuori porta. I bambini escono dalle aule per coinvolgere il territorio circostante nelle loro letture: nel parco, al bar, negli uffici o al mercato, ogni luogo è buono per far correre la fantasia. Verranno proposte poesie e lettura su temi anche importanti come lo Ius soli, l’educazione alla cittadinanza e così via. Il programma e i luoghi in cui porteranno le loro letture sono:
ore 10.30 e 11.00 / Parco Peccei. Letture di brani tratti da (R)estistere a Scampia di Ciro Corona (San Paolo Edizioni) a cura delle classi 5A e 5B
ore 11.00 / Ex Incet di via Cigna. Letture di brani tratti da (R)estistere a Scampia a cura della classe 5B
ore 11.00 / Piazzale del Gigante di via Cigna. Letture da Aiutare i bambini che fanno i bulli di Margot Sunderland (Erisckson) a cura della 2° e 2B
ore 11.00 / Piazzale del Brico di via Cigna. Letture di brani tratti da Un essere di nome Bip di Margot Sunderland a cura della 2C.
ore 11.00 / Piazzale del Lidl di vi Cigna. Lettura di brani tratti da Mi chiamo Malala di a cura della 4B
 

Direzione Didattica Roberto D’Azeglio
19 aprile, ore 15.00 – 16.30 / Leggere a Borgo Po.
Come lo scorso anno, anche per la prossima edizione di Torino che Legge la scuola D’Azeglio, in collaborazione con altri partner, aprirà le porte del suo cortile e della sua Bi(m)blioteca a letture, incontri con autori, interventi musicali e merenda letteraria, esposizione e scambio di libri. Con la partecipazione di: Sofia Gallo, Giorgia Garberoglio, Sara Marconi, Demetrio Paolin, Monica Regis. Lettura scenica di Platero Y yo di Jan Ramo Jimenez a cura del progetto di lettura Bi(m)blioteca
 

Istituto Comprensivo Via Ricasoli – Scuola Primaria Muratori
Leggendo per le vie del Borgo. Una rassegna di brevi letture fuori dalla Scuola a cura degli alunni della scuola Muratori. Quattro giorni all’insegna della lettura all’aria aperta: alla fermata del tram, nella vetrina della libreria Therese, presso i negozi del quartiere Vanchiglietta vicino alla scuola, presso la casa di riposo “Il trifoglio”.
18 e 19 aprile, ore 10.30 / Fermata di lettura! Gli alunni della 4A leggono testi scritti da loro alla fermata capolinea del tram 3 in Corso Tortona (fermata Corso Belgio/Mongrando)
18 aprile, ore 10.30 / Letture in vetrina. Dalla comoda vetrina della libreria Therese gli alunni della 4B leggono un racconto tratto dal Libro degli errori di Gianni Rodari
16 e 19 aprile, ore 11.00 / Leggo per …! I bambini della 3 e 5A escono nel quartiere per proporre le loro letture tratte da Pinocchio e dalle Favole di Esopo nei negozi vicini
21 aprile ore 15.30 / Letture in vetrina. Dalla comoda vetrina della libreria Therese gli alunni della 1° leggono Amici del mare dello scrittore Guido Quarzo
23 aprile, ore 10.00 / Nonno ascoltami, leggo per te! Gli alunni della classe 5B legge le Favole al telefono di Gianni Rodari ai residenti della casa di riposo “Il trifoglio”
Agli appuntamenti fuori dalla scuola si aggiungono quelli ospitati all’interno, il 18 e 19 aprile gli alunni delle terze partecipano ad un piccolo laboratorio di lettura ed emozioni a cura di Martina Malachin della scuola Holden
 

Direzione Didattica Silvio Pellico
Noi leggiAMO. In occasione della settimana di Torino che legge, in tutte le scuole del circolo Pellico la lettura diventa occasione di incontro, scambio e arricchimento attraverso varie attività di scrittura collettiva, letture condivise e drammatizzate, incontri con autori. Le attività proposte coinvolgeranno le Scuole d’Infanzia, i nonni dei bambini e le residenze per anziani della zona: Millenium e Il Valentino. In collaborazione con la libreria Fogola junior
 

Liceo Classico Vittorio Alfieri
21 aprile, ore 11.15-12.30 / I libri prendono voce e si parlano – itinerario di letture dai libri del fondo Gorlier. Una mattina per scoprire le circostanze che hanno portato il fondo Gorlier al Liceo Alfieri (a cura di un gruppo di studenti che si è occupato dell’imballaggio dei volumi nell’ambito del progetto Alternanza Scuola –Lavoro) accompagnata da un approfondimento sulla figura del Prof. Gorlier (a cura del Prof. Bertinetti) e dalle “letture intrecciate” di alcuni volumi del fondo (a cura degli allievi della 1 Beta)
 

In Piemonte
 

Scuola dell’Infanzia Campra di San Mauro Torinese
19 aprile / Leggo e rileggo…libri in cammino. Un’iniziativa dedicata ai bambini e alle famiglie della borgata Pulcherada, con letture animate a cura degli insegnanti e un banchetto di libri usati per generare un “libero scambio” di libri che ogni bambino potrà scegliere e portare con sé
 

Scuola dell’Infanzia Virginia Galante Garrone di San Mauro Torinese
19 aprile / Rebirth-book. Una giornata dedicata alle letture ad alta voce e allo scambio dei libri. Una festa per coinvolgere le famiglie nell’educazione al piacere della lettura, con letture nel giardino della scuola e un gioco “d’artista” coinvolgente. Nella settimana precedente la grande festa, le famiglie sono invitate a portare a scuola un libro che potrà essere scambiato, i libri raccolti andranno a formare il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto come simbolo della “rinascita” del libro, i bimbi poseranno il proprio per scambiarlo con quello di un altro bambino
 

Istituto Comprensivo Ciriè 2 – Scuola Primaria Bernardo Chiara di Vauda Canavese
Martedì 17 aprile, ore 14.00-16.00 / Sala Consiliare Lettura animata attoriale dedicata agli alunni e ai genitori della scuola. In collaborazione con il Comune di Vauda Canavese.
19 aprile / Leggere emozioni. Si propone agli alunni e alle famiglie la lettura animata di libri il cui tema dominante è l’emozione, il suo insorgere e le strategie per gestirla. Gli alunni approfondiranno i temi delle letture attraverso attività di brainstorming e giochi di ruolo; tramite il circle time avranno modo di esprimere le loro emozioni, andando a rafforzare sia la consapevolezza della lettura come strumento di conoscenza e crescita, sia l’idea del gruppo classe come spazio di condivisione e supporto. I genitori potranno riflettere sui temi emersi dalle letture attraverso un breve questionario fornito dalle insegnanti
 

Istituto Comprensivo Brusasco – Scuola primaria di Verrua Savoia
18 e 19 aprile / Passeggiando tra le parole. I bambini del primo ciclo scolastico verranno accompagnati alla scoperta della Biblioteca Comunale, con una passeggiata scandita da filastrocche, rime e poesie inerenti al territorio, alla stagione e al paesaggio. Un addetto della Biblioteca leggerà ad alta voce alcuni testi inerenti la programmazione didattica mentre, in un secondo spazio dedicato al progetto, i bambini leggeranno, reciprocamente ai compagni più piccoli, gli elaborati prodotti durante l’anno scolastico e testi ad essi correlati
 

Istituto Comprensivo Dasso – Scuola Elementare Mazzucchelli di Chivasso
Iqbal un ragazzino come noi. All’interno di un progetto di continuità, tra scuola elementare e media, le insegnanti hanno ideato un percorso comune di lettura ed elaborazione congiunta tra una classe quinta elementare e una prima media. Il libro scelto è stato Storia di Iqbal di Francesco D’Adamo e, nell’incontro fra le classi, agli alunni riuniti in gruppi misti verranno proposte alcuni temi da sviluppare, e rappresentare attraverso le parole, i disegni e le diverse tecniche che emergeranno
 

Istituto Comprensivo Demetrio Cosola di Chivasso
I libri in testa, tanti libri in 7 giorni. In occasione della settimana di Torino che legge le scuole si riempiono di attività legate al libro e alla lettura con laboratori, letture ad alta voce e scambi di libri. I bambini delle classi 1A, 1B, 2A, 2B, 2C, 3A e 3 B della Scuola Secondaria di primo grado si cimenteranno nella produzione del testo “Favole di cioccolata e Selfie junior” (Casa Editrice Gemma Edizioni). In alcune classi della scuola primaria si svolgeranno laboratori per la produzione di mini-book sull’arte, la comunicazione aumentativa e la fantasia, di mini testi in italiano e inglese, con un divertente staffetta per la produzione di una storia a più mani tra le classi della Scuola Secondaria di primo grado e le classi quinte della Scuola Primaria
17 aprile, ore 17.00 / Presentazione del libro Una lettera mai scritta e un colpo in canna, (Edizioni Albatros) di Noemi Cristino.
19 aprile, ore 14.30 / Lo scrittore Angelo Petrosino incontra gli allievi delle classi quinte della Scuola Primaria G. Marconi per parlare di Il Giro del Mondo di Valentina (Piemme) e del suo prossimo libro, in uscita ad aprile 2018 Il libro Cuore di Valentina (Piemme)
 

Istituto Comprensivo Primo Levi di Rivoli
Festa dei Lettori 2018. Una settimana dedicata a tutti i lettori presenti e futuri, in collaborazione con l’assessorato all’istruzione del Comune di Rivoli.
16 aprile / Allestimento ed esposizione esterna dei lavori eseguiti dai bambini partendo dalle letture fatte a scuola.
17 aprile / Incontro e laboratorio con la scrittrice Manuela Mareso per i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’Infanzia, e per gli alunni di prima, seconda e terza della Scuola Primaria.
18 aprile / Incontro con l’Editrice Silvia Ramasso per gli alunni di quarta e quinta primaria e per tutti gli alunni della secondaria.
19 aprile / Maratona dei lettori: per tutta la giornata alunni, insegnanti e genitori si alterneranno nella lettura e ascolto di libri.
20 aprile, ore 9.30-10.30 / Piazza Martiri - Festa di Istituto. Libri in Musica. Uno spettacolo dedicato alla lettura. Gli alunni della Scuola Primaria presenteranno lo spettacolo con brevi frasi tratte dai libri mentre gli alunni del Coro della Scuola Secondaria canteranno brani ispirati a libri, come il Mago di Oz, Pinocchio, Matilde, Il piccolo principe, i più piccoli personificano invece i libri con piccoli simboli a questi ispirati I ragazzi chiuderanno la mattinata all’insegna di una fra d’ispirazione: I libri sono come la mente. Funzionano solo se li apri